Rovigo, agnelli “pasquali” destinati al macello in condizioni pessime: multe fino a 60mila euro [Video]

E’ passata anche questa festività pasquale. E, come ogni anno, in stile con la “tradizione” di questa festività appunto, le cifre degli agnellini che ogni anno vengono uccisi per essere serviti nelle varie “pietanze culinarie” sono davvero spaventose.

Si parla di circa 4 milioni gli agnellini uccisi ogni anno in Italia per il consumo umano, tra quelli esportati dall’Est Europa (Romania prima di tutto) e quelli allevati in Italia.

Non solo. Questa cifra, infatti, è superiore se consideriamo anche le pecore, gli agnellotti e le capre che, sempre nel periodo pasquale, subiscono una sorte altrettanto cruenta. Insomma, un vero e proprio massacro.

Per non parlare delle condizioni in cui gli agnelli in questione vengono tenuti prima di andare incontro alla loro sorte.

E’ il caso di Rovigo, dopo nei giorni scorsi la polizia ha fermato sulla A-13 un camion proveniente dalla Romania e diretto a Roma. Nel camion in questione ben 790 agnelli, in condizioni pessime: ammassati, l’uno sopra l’altro, senza la possibilità di poter bere.

Gli agenti di polizia, dopo il fermo, hanno mandato avanti opportuni controlli. Contemporaneamente, è intervenuto il servizio veterinario dell’Ulss 18 che hanno potuto constatare come gli agnelli avessero necessario bisogno di bere. Questo perchè l’impianto di abbeveraggio era ostruito.

Le povere bestiole, a quel punto, sono state portate presso il primo centro utile, una struttura apposita per questo genere di animali e di situazioni, dopodichè gli agnelli sono stati nutriti e abbeverati.

E l’autista? Per lui un bel regalo di Pasqua: una bella sanzione di 4.500 euro per le condizioni in cui vertevano gli agnellini durante il trasporto.

Il bilancio dei controlli “pasquali” sul trasporto di animali destinati al macello, comunque, parla chiaro: un veicolo su due era fuorilegge, e per ognuno di questi non sono mancate le multe, che in alcuni casi hanno raggiunto anche i 60mila euro.

Qui di seguito, intanto, ecco il video realizzato dagli agenti di Rovigo. Direi che le immagini parlano chiare da sole…

[Video da: Repubblica.tv]

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguite Eticamente sulla Fanpage di Facebook, su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter!

Daniela Bella

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Daniela Bella il 21/04/2014
Categoria/e: Animalismo, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655