Jan Vormann: l’artista che “riempie” buche e crepe di palazzi storici con mattoncini Lego.

Vi sarà sicuramente capitato di vedere palazzi nei centri storici e abitazioni abbandonate con crepe, spaccature e rotture. Benissimo, a risolvere tutto ciò ci pensa Jan Vormann, un giovane artista tedesco, che sta riparando, rattoppando crepe e fori presenti nei muri con mattoncini colorati della Lego.

Si tratta di una vera e propria opera d’arte quella del 27enne tedesco, che sta diventando famoso per aver già “riparato” con la Lego i muri di alcune città come Venezia, Berlino, Amsterdam, New York e Tel Aviv.

Jan Vormann ha iniziato le sue opere d’arte durante un festival di arte contemporanea “20 Eventi” che si è tenuto a Bocchignano in provincia di Rieti, chiamando il suo straordinario progetto col nome di “Dispatchwork”. Questa iniziativa particolare sta diventando una novità mondiale che regala funzionalità, sorrisi, colori e gioco!

Da come possiamo notare dalle immagini, l’effetto dei mattoncini Lego è davvero molto curioso. Secondo Vormann ognuno di noi può diventare un Dispatcher, così facendo il suo geniale progetto sta facendo il giro di tutti i continenti mondiali.

Il lavoro di Jan, che utilizza mattoncini Lego per riempire buche e crepe nei muri viene chiamato “Lego street art”. E’ un originale e particolare soluzione e rimedio per dar colore e rinvigorire le zone delle nostre città abbandonate, lasciate lì a marcire.

Il progetto Dispatchwork è stato reso possibile grazie al sostegno di molte organizzazioni, fondazioni e privati che hanno creato una rete a livello mondiale di partecipazioni.

Il giovane Jan Vormann sta facendo il giro del mondo con Dispatchwork e se siete curiosi di vedere le tappe del suo itinerario cliccate quì.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Seguite Eticamente sulla Fanpage di Facebook, su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter!

 

Luigia Bruccoleri

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigia Bruccoleri il 21/04/2014
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655