Lumen, la bicicletta in grado di riflettere la luce e illuminarsi al buio [Video]

Spostarsi in bicicletta, ormai è risaputo, spesso può rivelarsi davvero perchè ci permette di coniugare l’utile al dilettevole: non solo ci consente di muoverci con velocità e praticità, sopratutto in quelle zone particolarmente affollate, ma ci consente anche di risparmiare denaro, di ridurre l’inquinamento e di mantenerci in esercizio fisico, aspetto molto importante per la nostra salute.

Tavolta, però, sposarsi in bicicletta può rivelarsi estremamente pericoloso, sopratutto in quelle città particolarmente affollate e, soprattutto, se ci si sposta durante le ore notturne, quando la scarsa illuminazione non consente di essere particolarmente visti dagli altri guidatori di veicoli.

Ma ecco che il team Mission Bicycle Company di San Francisco, in collaborazione Halo Coating, ha messo a punto un’idea destinata a risolvere questo inconveniente: si chiama Lumen ed è una particolare bicicletta con sistema retro-riflettente.

Se la guardiamo sotto la luce solare ci appare una bicicletta come tante, di colore grigio leggermente brillante. L’innovazione la notiamo se guardiamo la stessa nelle ore serali: essa, infatti, dispone di  telaio riflettente capace di illuminarsi di un colore bianco fosforescente quando viene illuminata da una fonte luminosa.

Nessun tasto di accensione o spegnimento dunque: tutto ciò avviene in automatico, perchè la vernice che riveste la bicicletta è composta da centinaia di migliaia di sfere microscopiche retro-riflettenti che, piuttosto che disperdere la luce in tutte le direzioni, la restituiscono direttamente alla sua fonte. Qualunque luce, che sia di un faro della macchina, dell’illuminazione stradale e quant’altro.

Avete presente quando, al buio, si illuminano gli occhi di un gatto come fossero due lanternine? Bene, il sistema è pressochè quello.

L’illuminazione raggiunta dalla bicletta è tale che questa, secondo quanto spiegato dalla compagnia, può essere avvistata, in condizioni ottimali, a ben 300 metri di distanza.

Esistono vari modelli della Lumen, che variano dai 499 dollari ai 2.500 dollari, a seconda delle caratteristiche tecniche della bici.

La compagnia, comunque, fa sapere che il telaio della bici è 4130 a doppio spessore in acciaio cromo-molibdeno saldato a mano, ed è garantito ben 50 anni.

Sarà possibile trovarla in commercio a partire dal mese di Luglio, ma per chi vuole può già prenotarla sul sito Kickstarter, dove è stato anche dettagliatamente presentato il progetto.

Sulla stessa piattaforma, inoltre, il team sta cercando dei finanziatori per il lancio del prodotto. Ma questo progetto sembra aver raccolto numerosi consensi: l’intenzione, infatti, era quella raggiungere almeno 15.000 dollari ma, a otto giorni dalla fine del crowdfunding, ne ha già raccolti ben 35.000. Più del doppio insomma!

Insomma, inutile dire quanto questo progetto sia davvero utile ed innovativo, perchè si tratterebbe del primo modello di bicletta con sistema riflettente.

Qui di seguito, intanto, ecco un video dimostrativo che presenta la Lumen.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguite Eticamente sulla Fanpage di Facebook, su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter!

[Fonte articolo e immagini: www.kickstarter.com]

Daniela Bella

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Daniela Bella il 09/04/2014
Categoria/e: Primo piano, Soluzioni Ecologiche.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655