Erano strazianti i lamenti di questo cane randagio che era caduto nel fiume Somesul Mic, nella città di Cluj Napoca, in Romania. Due pescatori hanno sentito questi guaiti e hanno deciso di intervenire, il ragazzo di 25 anni è sceso lungo il muro di cemento della diga e ha soccorso la povera bestiola. Il ragazzo non ha temuto il freddo gelido dell’acqua, ma temeva che i soccorritori non facessero in tempo ad arrivare, per questo ha deciso di intervenire. Una volta tratto in salvo, il cane ha mostrato tutta la sua riconoscenza ai suoi salvatori… e tutto il video, il coraggio del ragazzo e il freddo sono valsi queste feste incontenibili!

Ovviamente, come tutte le belle storie che si rispettino, il video è diventato virale nel giro di poche ore.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter, presto tantissime novità!!