De Markies: la casa viaggiante

L’idea di viaggio cambia da persona a persona esattamente come l’idea di casa, ad ognuno la sua casa ed il suo viaggio, c’è chi preferisce la comodità ed il comfort ad ogni costo e c’è chi invece ama il senso di precarietà  e lo vive come unica via di equilibrio e sicurezza.

Non c’è una strada giusta ed una sbagliata, ci sono semplicemente molte strade e questo articolo è dedicato ai viandanti senza ritorno, perché sono viandanti nell’anima, ai viaggiatori di ogni dove, anime inquiete che popolano strade e sentieri, città e porti e a tutti coloro che vorrebbero una casa per poter attraversare il mondo, a coloro che sentono scorrere nelle vene il vento costante della scoperta, che hanno bisogno di credere nei loro sogni e di ricordarsi che la prima parola è: posso e non devo!

Questo stile di vita  e di pensiero è stato ed è di ispirazione per molti designer, in particolar modo per chi di loro si rifà ad uno stile minimalista, un esempio di questo lo troviamo in questo gioiello di casa viaggiante che potete vedere nelle immagini.

De Markies è una ` casa su ruote ` pluripremiata, questo tipo di veicolo-abitazione permette di unire la libertà del movimento al comfort di una piccola casa che possa definirsi tale a tutti gli effetti. Con una dimensione di 4,5 metri sulla strada, la casa mobile si triplica in larghezza una volta posizionata nel luogo desiderato, si apre ai lati , come un fiore, e crea una stanza in più e uno spazio relax che può essere utilizzato in diversi modi.

Ognuna di queste “camere” è coperta da due teli di plastica, uno trasparente e l’altra non, il che rende la vivibilità migliore garantendo un maggior senso di privacy ed al tempo stesso una maggiore.

Il progetto fu reso pubblico nel 1985 e  da quel momento fu messa in commercio, ma ancora oggi non ha raggiunto l’apice del successo che merita, forse perché non sempre questo stile di viaggio indipendente ed economico è particolarmente premiato dalle dinamiche commerciali, ma sicuramente, chi sa apprezzare la libertà che ne deriva, capirà la sua originalità.

“Partire é la più bella e coraggiosa di tutte le azioni. Una gioia egoistica forse, ma una gioia, per colui che sa dare valore alla libertà. Essere soli, senza bisogni, sconosciuti, stranieri e tuttavia sentirsi a casa ovunque, e partire alla conquista del mondo.”  Isabelle Eberhardt

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e suTwitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter, presto tantissime novità!!

Jordana Pagliarani

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Jordana Pagliarani il 24/03/2014
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655