Concorso I FEEL CUD: spazio ai giovani

concorso i feel cud

Anche quest’anno si terrà il concorso I feel CUD destinato a tutti i giovani di età tra i 18 e i 35 anni che vorranno presentare un progetto utile socialmente per la propria realtà parrocchiale.

Cosa si vince? Un contributo economico per tramutare in realtà le vostre idee

Avanti, quindi, giovani creativi e desiderosi di rendere migliore la vostra comunità parrocchiale!

Cosa fare per partecipare a questa iniziativa?

Innanzitutto è necessario raggrupparsi in più persone che, in accordo con il parroco del proprio paese, formulano un progetto da presentare al concorso. In seguito bisogna iscriversi al sito www.ifeelcud.it. Bisogna poi raccogliere le schede allegate ai CUD: più saranno le schede più sarà alto il budget che si può vincere.

Il contributo economico di chi vincerà il concorso va da 1.000 fino a 29.500 euro.

concorso cei

Deve essere poi realizzato ed inviato un Project Plan insieme ad un video esplicativo dell’idea che si vuole proporre.

La procedura sembra complessa: in realtà sul sito è spiegato tutto in modo semplice e c’è anche la possibilità di essere aiutati nella stesura del Project Plan. Insomma non ci sono scuse: che avanzino le idee!

Il concorso è valido dal 1° marzo 2012 fino al 1° ottobre 2012 ed i vincitori saranno proclamati il 30 ottobre 2012. Si avrà tempo fino a Dicembre 2013 per concretizzare l’idea proposta e vincitrice.

Una vera occasione per i giovani che vogliono fare qualcosa di concreto e creativo per il proprio paese. E che soddisfazione pensare di essere i promotori di quella determinata iniziativa! E’ anche un modo per dar spazio ai giovani, per ascoltare le loro proposte, per prenderli sul serio!

Per conoscere il regolamento di I feel CUD nei minimi dettagli ed avere maggiori informazioni sul concorso vi invitiamo a visionare il sito www.ifeelcud.it. Sul sito è possibile anche conoscere i vincitori dell’edizione passata.

Articolo sponsorizzato

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 24/03/2012
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655