Accadrà il 31 marzo e si chiamerà l‘Ora della Terra: è un’iniziativa promossa dal WWF per invitare tutti a riflettere sul cambiamento climatico e su un futuro più sostenibile.

In questa giornata di fine marzo tutto il mondo spegnerà le luci!

Un evento a cui tutti devono partecipare: singoli cittadini ed intere comunità! Anche perchè questa iniziativa cade proprio nell’anno 2012, anno che l’ONU ha dichiarato importante per l’energia sostenibile per tutti!

Le manifestazioni che si terranno in questa giornata saranno davvero semplici ma significative: per esempio i ristoranti allieteranno i propri clienti a mangiare a lume di candela.

Sul sito officiale dell’ANSA si legge: “Tante le new entries degli spegnimenti 2012, come la ‘prima’ di Earth Hour alla Scala di Milano, a piazza San Marco e Palazzo Ducale a Venezia, a Castel Sant’Angelo a Roma, al Duomo e al Battistero di Firenze e anche in alcuni dei principali beni del Fai-Fondo Ambiente Italiano, che spegneranno le proprie luci insieme a luoghi simbolo dell’evento come la Cupola di San Pietro, la Torre di Pisa, Ponte Vecchio a Firenze, la Mole Antonelliana di Torino, il Pirellone di Milano, l’Acquario di Genova, i Sassi di Matera e tantissimi altri”.

Iniziative concrete per un cambiamento, speriamo, concreto!

Per maggiori informazioni: http://wwf.it/oradellaterra/

 

Fonte: ANSA.it