Il cioccolato fondente fa bene al cuore, uno studio lo conferma. Ecco perché

Se prima mangiavamo del cioccolato fondente con la paura che ci facesse male, adesso finalmente è giunta una bella notizia: il cioccolato fondente comporta degli effetti benefici sulla nostra salute, ecco perché.

Nel nostro organismo, precisamente nello stomaco, sono presenti alcuni batteri che si nutrono anch’essi del cioccolato fondente ingerito e lo fermentano in composti anti-infiammatori che hanno un effetto positivo sul cuore e a tutto il sistema cardiovascolare.

La bellissima scoperta giunge dal 247esimo “National Meeting & Exposition” della American Chemical Society che si sta tenendo in questi giorni a Dallas. Il dottor John Finley, insieme ai suoi colleghi della Louisiana State University, ha scoperto che ci sono due tipi di batteri che agiscono: il bifidobacterium e il batterio acido lattico, i quali fermentano il cioccolato fondente producendo un composto anti-infiammatorio.

Per far sì che questo venga affermato, gli studiosi hanno testato 3 diverse polveri di cacao e come base hanno utilizzato un modello di tratto digestivo il quale simulava il processo digestivo in vitro. Successivamente, hanno prelevato dei composti non digeribili sottoponendoli alla fermentazione anaerobica dei batteri intestinali.

Maria Moore, coautrice dello studio, ha voluto dichiarare nel comunicato LSU: “abbiamo scoperto che ci sono due tipi di microbi nell’intestino: quelli buoni e quelli cattivi. I batteri buoni, comeBifidobacterium e i fermenti lattici, vanno a nozze con il cioccolato. Quando si mangia cioccolato fondente, questi crescono e fermentano, producendo composti che sono antinfiammatori”.

Il Dottor Finley, ha inoltre spiegato che i composti sono scarsamente digeriti ed assorbiti, ma nel momento in cui raggiungono il colon, i batteri li catturano e la fibra viene fermentata e i polimeri polifenolici vengono metabolizzati in molecole più piccole, permettendo così un facile assorbimento: “quando questi composti sono assorbiti dal corpo, riducono l’infiammazione del tessuto cardiovascolare e il rischio a lungo termine di ictus”.

Adesso siamo finalmente consapevoli che il cioccolato fondente fa bene al cuore e perché no, possiamo stringere una bella amicizia!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Seguite Eticamente sulla Fanpage di Facebook, su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter!

[Fonte contenuto: www.lastampa.it]

 

Luigia Bruccoleri

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigia Bruccoleri il 20/03/2014
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655