ùQuesta è la storia di un figlio che crede che suo padre non sia un modello da seguire, non è ricco, non è affermato, non è rispettato… è un uomo che lui non vuole essere.. Ma come in tutte le storie, la morale arriva solo alla fine e la fine è quando il padre muore e il figlio scopre l’insegnamento che voleva lasciare genitore: la vera ricchezza è dare con gioia.

Il corto si intitola “Gift” ed è diretto dal regista Daniel Yam di Singapore, in rete è già virale adattissimo alla festa del papà.

E così il ragazzo studia, ha un lavoro importante e dimentica il padre, quel padre che prendeva parte della sua paghetta, che era stanco, che non era quello che avrebbe voluto lui.
Alla sua morte torna e trova una scatola con delle lettere di ringraziamento per le sue donazioni e così scopre dove finivano i soldi che il padre gli faceva “versare”, scopre cosa faceva il suo “inutile” padre… un padre che era molto più di un semplice uomo… ma era una “speranza”.
Il motto “La misura della ricchezza non è quanto hai, ma quanto dai” è probabilmente il miglior modo per educare un figlio…

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter e non dimenticate di iscrivervi alla newsletter, presto tantissime novità!!