Nasar: un Coinquilino Inusuale

 

Avete mai sentito parlare dei Falabella? Sono i cavallini più piccoli del mondo, grandi (si fa per dire) come un cucciolo di cocker, arrivano a pesare intorno ai 30 chili. Andavano di moda negli anni ’80 e ’90, perchè erano tenuti in appartamento, soprattutto in America.

Sicuramente dei cavallini di facile gestione perchè non richiedono molto spazio. Il protagonista di questa storia, invece, è un cavallo arabo di 3 anni. Naturalmente è grande come un  cavallo normale e la sua amica umana ha deciso di tenere in casa. A dire la verità quello che ha preso la decisione è stato proprio il puledro dopo che la donna lo aveva fatto entrare in casa a causa di un brutto temporale.

Il fatto che abbia una casa grande la agevola un pò e Nasar entra ed esce a suo piacimento, però mi chiedo come, dal lato pratico, si possa vivere con un cavallo in casa. Voglio dire: è un bestione di 400kg circa, non un canarino!! Ma vabbè… contenta lei…

I cavalli hanno bisogno di avere spazio per muoversi e terra sotto agli zoccoli; fieno su cui sdraiarsi ed erba su cui rotolarsi, non un pavimento su cui correre il rischio di scivolare.

Io personalmente sono per il rispetto degli animali, li amo tutti incondizionatamente, so che hanno bisogno di essere amati e rispettati, ma credo anche che debbano vivere ognuno al proprio posto,  senza essere umanizzati , senza rispetto. Non voglio dire assolutamente che questa donna tedesca, che tra l’altro è una veterinaria, tratti male il suo amico equino, ma visto che dovrebbe conoscere meglio di chiunque altro la natura degli animali, dovrebbe forse lasciarlo libero, fuori all’aperto.

[fonte:il corriere.it]

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter

Marina Cau

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Marina Cau il 07/03/2014
Categoria/e: Animalismo.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655