La cabana di bottiglie: due ragazzi costruiscono un B&B con materiali da riciclo [FOTO]

Avete mai desiderato o vi è mai capitato di soggiornare in un B&B fatto rigorosamente di legno, bottiglie di vetro, pietre di fiume e un tetto ricoperto di foglie di palma? Ora potrete tranquillamente soddisfare questo sogno.

Questa è l’idea di due ragazzi di Genova, Fabio ed Erika, i quali hanno ben pensato di mettere su una bellissima cabana autocostruita con materiali di riciclaggio per il loro B&Bla Pepita de Maranon”, a Las Lajas, Panama.

I giovani proprietari di questa affascinante idea hanno dichiarato: “ci siamo trasferiti da Genova a Panama nel 2010 e abbiamo costruito e aperto un piccolo B&B. Abbiamo cominciato con l’affittare una camera soltanto, ma presto abbiamo avuto, per ovvie ragioni, la necessità di dover averne almeno un’altra a disposizione”.

Erika e Fabio hanno inoltre dichiarato che all’inizio avevano pensato all’utilizzo delle bottiglie di plastica, ma quasi subito hanno scelto di limitare la quantità e puntare di più su quelle di vetro, data anche la maggior facilità e velocità della lavorazione e la miglior resa estetica finale. In seguito, poiché la quantità di bottiglie necessaria era piuttosto ingente, hanno pensato anche di utilizzare delle pietre di fiume, più difficile per quanto riguarda la muratura, ma più facili da raccogliere rispetto alle bottiglie.

I lavori di questo fantastico e ambizioso progetto sono durati circa 7 mesi e per concludere la costruzione, sono state utilizzate anche una finestra ed alcune porte in buono stato, con le quali hanno messo su una parete per dividere la camera e il bagno.

I due ragazzi hanno realizzato questa struttura basandosi soprattutto sull’utilizzo di materiali da riciclo salvaguardando dunque l’ambiente. Entrambi hanno poi voluto concludere rilasciando queste parole: “siamo molto felici di aver realizzato questo tipo di progetto e aver fatto questa esperienza che ci ha portato più volte a raccogliere bottiglie per le strade e nell’immondizia, dove di certo non sarebbero andate incontro ad un destino troppo nobile, non esistendo a Las Lajas un centro di riciclaggio. Speriamo soprattutto che sia servito d’esempio alla comunità locale e che possano in futuro nascere nuove realizzazioni sull’onda di questa”.

Ecco a voi alcune foto del delizioso B&B di Erika e Fabio:

 

Luigia Bruccoleri

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Luigia Bruccoleri il 02/01/2014
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655