Ciò che mangiamo condiziona non poco la nostra vita e la nostra salute, fisica e mentale. Di conseguenza nutrirsi bene non può far altro che farci star bene!

Abbiamo così deciso di conoscere brevemente le caratteristiche del cibo biologico per comprendere perchè molte persone hanno scelto questa tipologia di alimentazione, per scoprirne vantaggi ed eventuali svantaggi e di conseguenza riuscire a prendere una decisione informata e consapevole.

Gli alimenti biologici (in questo caso frutta e verdura) provengono da una coltivazione che non utilizza nessuna sostanza chimica: i fertilizzanti usati sono solo ed esclusivamente di origine naturale. Ciò sta a significare che nel nostro organismo non viene inserito nessun tipo di veleno.

Un altro importante vantaggio è quello di mantenere per lo più inalterate le proprietà nutritive di frutta e verdura: riuscendo ad assimilare meglio le sostanze provenienti dal terreno sono alimenti più ricchi di vitamine e minerali rispetto ai vegetali non biologici.

A questi fondamentali vantaggi è da aggiungere il rispetto per l’ambiente: proprio perchè non utilizzano pesticidi non inquinano!

Recentemente, poi, insieme alla frutta e alla verdura biologica si può anche decidere di acquistare carne o formaggio o latte biologico oppure uova: questi prodotti animali sono ricavati da un allevamento animale il più possibile naturale. Il cibo dato agli animali è biologico, la loro crescita viene rispettata naturalmente e non vengono somministrati antibiotici o ormoni.

Scegliere il biologico è quindi vantaggioso per l’ambiente, per sè stessi e per gli altri!