Bambino in Coma e Cane, un’Amicizia a Rischio: Firmate la Petizione

Tasha è un American Staffordshire Terrier, considerato pericoloso perchè in un giardino pubblico ha morso una zampa di una altro cane durante un tafferuglio tra di loro. Le autorità di Brademburgo sono state chiare: il cane è troppo pericoloso e va portato via dalla sua famiglia.

Peccato che Tasha abbia un amico speciale che non deve lasciare, un bambino in coma dalla nascita.

Una petizione e una pagina Facebook sono state aperte per far si che i due amici non venissero separati e già più di 200mila persone hanno aderito all’iniziativa.

Il bambino, Dylan, è accudito da sei anni ormai da Tasha che dolcemente gli lecca la mano mentre lui è attaccato ad un respiratore, in stato vegetativo, senza poter comunicare in nessun modo, ma di tanto in tanto Dylan apre gli occhi… E il padre, Eckhard Gerzmehle, ha spiegato che “Quando Tascha giace con lui, diventa molto più calmo e il polso e la respirazione si rilassano“.

E’ stato un pompiere di Berlino, Jürgen Töpfer, a prendere l’iniziativa di aprire una petizione per fermare l’allontanamento dei due amici.

 

La storia ha scosso tutto il mondo dalla Gran Bretagna agli Stati Uniti fino ai paesi asiatici. Anche l’istituto per la protezione animale Erna Graf Institute ha offerto alla famiglia il suo aiuto per cercare di salvare il legamete tra il cane e il bambino.

Se volete potete aderire alla campagna Facebook  e firmare la petizione.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬
Volete essere sempre aggiornati su risorse ecologiche, animalismo, idee di riciclaggio, temi equosolidali e temi etici?

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente su Pinterest e su Twitter

Tweets di @Eticamente

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 12/12/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655