8 ricette vegane con la farina di mais

 

La farina di mais, ottenuta appunto dal mais, è un particolare tipo di farina molto popolare in Italia, negli Usa e, sopratutto, in Messico.

La cosiddetta “masa harina” è quella farina di mais sbiancata con la soda caustica, principalmente impiegata per la preparazione di tortillas e tamales nella cucina messicana.

In Italia, soprattutto nelle regioni del nord, è molto utilizzata per la polenta, impiegando farina a macinatura unica.

Una particolarità della farina di mais è non contiene proteine che formano il glutine, pertanto è un prodotto particolarmente indicato per i soggetti celiaci. Talvolta, però, la farina di mais viene mescolata con altri tipi di faria, che invece possono contenere tracce di glutine: per tal ragione, dunque, è molto importante controllare gli ingredienti quando si acquistano prodotto a base di farina di mais.

Come dicevamo, l’impiego più famoso e conosciuto per la farina di mais è senza dubbio la polenta, ma le ricette che ne possono prevedere l’utilizzo sono davvero tante, dalle ricette dolci a quelle salate. Conosciamone meglio qualcuna.

PANE DI POLENTA

Ingredienti:

-300 gr di farina
-150 gr di polenta
– 50 gr di lievito
– 180 gr di acqua calda
– 2 cucchiaini di olio extravergine di oliva
– Un pizzico di sale
– Farina si semola per spolverare la pastella

Preparazione:

Sciogliete la polenta con l’acqua calda schiacciando con una forchetta, unite il lievito a pezzetti e cercate di sciogliere anch’esso sempre usando la forchetta. Versate l’olio e continuate a mescoare. Aggiungete la farina e il sale, amalgamate il tutto fino ad ottenere un costo omogeneo. Fate riposare la pastella in un luogo ben coperto. Circa mezz’ora prima di cuocere il pane accendete il forno ad alta temperatura. Spolverate la pastella con della farina di semola, rovesciatela su carta forno, pratica dei tagli e infornate, non prima di aver versato mezzo bicchiere d’acqua su una teglia posta sul fondo del forno così da permettere al pane di gonfiarsi senza formare subito la crosta. Cuocete per circa 30 minuti a una temperatura di 200°.

MUFFIN CON FARINA DI MAIS E UVETTA

Ingredienti:

– 70 gr di farina di mais
– 120 gr di farina 00
– 1 yogurt di soia da 125 ml
–  fecola di patate
– 110 gr di zucchero
– 1 bustina di lievito
– 60 ml di olio di semi di mais
– Scorza grattugiata di un’arancia o di un limone
– 60 gr di uvetta
– Zucchero a velo

Preparazione:

Unire la fecola, lo zucchero, lo yogurt, la scorza dell’arancia o del limone, l’olio e, a poco a poco, la farina di mais, la farina 00 e, infine, il lievito. Mescolate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Oliate ed infarinate gli stampini per i muffin, versatevi il contenuto e cuocete in forno a 180°C per circa 35 minuti. le farine setacciate con il lievito.  Mescolare il tutto e riempire per 2/3 i pirottini di carta. (Se non li avete potete versare il contenuto direttamente nella teglia per muffin precedentemente imburrata ed infarinata, oppure nelle tegline monoporzione in alluminio).

TORTILLAS DI MAIS

Ingredienti:

– 100 gr di farina bianca
– 100 gr di farina fine di mais per polenta
– 150 gr di acqua
– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
– Mezzo cucchiaino di sale

Preparazione:

Versate l’acqua, precedentemente riscaldata, in una terrina e aggiungetevi il sale, l’olio extravergine di olive e mescolate. Uniti questi elementi, aggiunte la farina bianca e la farina di mais. Mescolate fino ad ottenere una pastella omogenea. Formate delle palline con le mani e lasciatele riposare, coperte, per circa 15 minuti. Fatto questo siete pronti per preparare le tortillas. Disponete le palline, una per volta, tra due fogli di carta da forno e appiatitele, prima con le mani e, poi, il un mattarello, fino a formare dei dischi piatti. Cucinate le tortillas in una padella antiaderente, a fiamma moderata, circa un minuto per lato.

FRITTELLE DI MAIS

Ingredienti:

– 1 pompelmo
– 1 cipollotto
– 1 cucchiaio di farina bianca
– 200 gr di farina di mais
– Olio extra vergine di oliva
– Sale
– Pepe

Preparazione:

Pulite il cipollotto e tritatelo finemente. Spremete il pompelmo e mettere il succo in una ciotolina. In una terrina mescolare la farina di mais e la farina bianca. Aggiungete il succo di pompelmo, il cipollotto tritato e un pizzico di sale e pepe. Amalgamate bene gli ingredienti fino ad otterrere un composto compatto ed omogeneo. Scaldate una padella con abbondante olio e friggete le vostre frittelle. Lasciatele poi scolare su carta assorbente da cucina e servitele ben calde.

CROCCHETTE DI PATATE IMPANATE IN FARINA DI MAIS

Ingredienti:

– 450 gr di patate
– 2 cucchiaini di prezzemolo tritato
– 6 cucchiai di farina di mais
– Sale
– Pepe
– Noce moscata grattugiata
– Olio per friggere

Preparazione:

Lavate e lessate le patate, sbucciatele, schiacciatele e lasciatele raffreddare. Dopo aver formato una sorta di purea, versatela in una ciotola e conditele con un pizzico di sale, pepe, il prezzemolo tritato e la noce moscata grattugiata. In una ciotolina versate la farina di mais. Tornate al composto per le frittelle. Formate delle palline con le mani e schiacciatele, poi passatele una per volta nella farina di mais. Scaldate una padella con abbondante olio caldo e cuocete le frittelle fino a quando non saranno ben dorate da entrambi i lati. Lasciatele poi scolare su carta assorbente da cucina e servitele ben calde.

FRITTELLE DI BANANE

Ingredienti:

– 2 banane
– 7 cucchiai di farina di riso
– 7 cucchiai di farina di mais
– 1 cucchiaino di semi di sesamo
– 1 cucchiaio di zucchero di canna
– Olio per friggere
– Cannella
– Sale

Preparazione:

In una ciotola unite la farina di riso, la farina di mais, i semi di sesamo, lo zucchero di canna e un pizzico di cannella e di sale. Aggiungete dell’acqua poco per volta, fino a formare una pastella densa. Lasciate riposare il composto in frigorifero per circa 17 minuti. Nel frattempo tagliate le banane a fette. Ricoprite ogni fetta di banana con il composto. Scaldate una padella con abbondante olio caldo e cuocete le frittelle fino a doratura. Lasciatele poi scolare su carta assorbente da cucina e servite.

PANCAKE DI MAIS

Ingredienti:

– 100 gr di farina 00
– 100 gr di farina di mais
– 300 ml di latte vegetale
– 2 cucchiai di zucchero di canna
– 1 cucchiaino di lievito per dolci

Preparazione:

Unite la farina 00 con la farina di mais. In una ciotola versate il latte vegetale e, poco per volta, unite le due farine amalgamate. Mescolate bene e cercate di non formare grumi. Aggiungete alla pastella lo zuccero di canna, il lievito per dolci e continuate a mescolare. Scaldate una padella antiaderente e versatevi circa un mestolo di pastella. Cuocete fino a doratura e servite ben caldi.

ZUPPA DI MAIS

Ingredienti:

– 400 gr di mais in scatola
– 700 ml di latte vegetale
– 300 ml di brodo vegetale
– 2 patate
– 1 cipolla bianca
– Olio
– Sale
– Pepe

Preparazione:

Pulite la cipolla e tagliatela a fettine, per poi cuocerla in una pentola con l’olio. Proseguite la cottura a fiamma moderata fino a quando la cipolla non sarà ben cotta. Pelate le patate e tagliatele a cubetti, unitele alla cipolla e, poco per volta, versatevi anche il brodo vegetale. Fate cuocere per altri 15 minuti, fino a quando le patate non saranno ben cotte. Unite al composto 200 gr di mais e il latte. Cuocete per altri 10 minuti e frullate con un minipimer. Unite gli altri 200 gr di mais e aggiungete al composto un pizzico di sale, pepe e un filo d’olio.

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Daniela Bella

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Daniela Bella il 12/12/2013
Categoria/e: Alimentazione, Angolo delle Idee, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655