Celebrità Vegane: una top 15 dei “vip” che hanno scelto un’alimentazione vegan

La Peta ha pubblicato l’elenco di 15 celebrità, tra sportivi e persone del mondo della politica e dello spettacolo, che hanno deciso di abbracciare la filosofia vegana ed hanno rinunciato al consumo di carne e derivati, optando per un’alimentazione assolutamente cruelty free, priva di ogni alimento che possa causare sofferenza animale.

L’associazione vuole dimostrare come il pensiero vegano si stia diffondendo nel mondo e di come persone provenienti da tutti gli ambienti socio-culturali, da diverse culture e religioni, quindi con diverse abitudini e tradizioni culinarie possano scegliere un’alternativa “non violenta” per la loro dieta quotidiana, per ragioni legate sia alla sofferenza animale, sia alla sostenibilità ambientale; basti pensare che gran parte della soia coltivata, per essere più precisi della soia OGM coltivata va a riempire i sacchi di mangimi di animali destinati all’allevamento ed alla produzione alimentare, causando un incremento delle colture intensive nei paesi in via di sviluppo ed un aumento incontrollato delle colture geneticamente modificate e quindi delle monoculture così dannose per il terreno.

E’ ovvio che se la richiesta di carne sul mercato diminuisse di conseguenza diminuirebbe la richiesta di mangimi a basso costo e quindi la produzione intensiva e massiccia di leguminose e cereali che compongono gli stessi. Di conseguenza si recupererebbero terreni da destinare alla biodiversità locale ed al fabbisogno dei paesi più poveri.

I “famosi quindici” sono: Bill Clinton che ha adottato la dieta vegana nel 2010; Carrie Underwood, che cresciuta in una fattoria, divenne vegetariana all’età di 13 anni, impressionata dall’uccisione degli animali della tenuta. Nel 2011 è passata da un’alimentazione vegetariana ad una vegana; Al Gore che è divenuto vegano recentemente; Natalie Portman, che ha approcciato all’alimentazione vegana nel 2009, tornando alla vegetariana solo per il periodo della gravidanza e riprendendo poi il suo stile vegano; Mike Tyson; Ellen DeGeneres, con un percorso simile a quello della Portman; Alicia Silverstone che ha adottato la filosofia vegna da ben 15 anni;  Joaquin Phoenix, che dichiara di aver sentito l’esigenza di non nutrirsi di animali quando aveva tre anni, durante una battuta di pesca a cui gli capitò di partecipare insieme ai suoi genitori; Carl Lewis; Woody Harrelson; Thom Yorke;

Alanis Morissette che dopo aver letto il libro del Dr. Joel Furhman ” Eat to Live” è diventata vegana, nel 2009;  Russell Brand che ha adottato questo stile di vita dopo aver realizzato, attraverso un documentario, quale fosse l’importanza di un certo tipo di alimentazione per la salute e per il controllo di alcune malattie comuni e diffuse; Morrissey, sensibile alla sofferenza animale ed allo scollamento che avviene nella nostra società tra animale d’affezione e animale destinato al consumo alimentare.

 

Jordana Pagliarani

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Jordana Pagliarani il 09/12/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655