Roma Caput Vegan – Come mangiare eticamente nella capitale culinaria del mondo


Oltre a passeggiare per il centro ed imbattersi in meravigliosi stand di frutta,  con le caldarroste calde e appena cotte,  a Roma si possono trovare sempre più locali dove si può trovare da mangiare vegano  a prezzi abbordabili  e dalla qualità assicurata.

Eccovi i nostri preferiti che raccomandiamo a tutte di provare se siete in questa città per piacere, o per lavoro 🙂

BIBLIOTHE’    –  http://www.bibliothe.net/menu-del-pranz/

Di questo carinissimo piccolo locale vicino a Botteghe Oscure,  vi straconsigliamo la torta di mele vegana (apple crumble) e i loro centrifugati di frutta.
Lasciatevi anche tentare dalla loro ricchissima biblioteca di libri ayurvedici, sul mondo orientale e buddista.
I proprietari poi  sono molto gentili, disponibili e sorridenti.
L’atmosfera è proprio accogliente.   Ottima idea per un ritrovo romantico in una giornata di pioggia…

OPS!    –   http://opsveg.com     


In questo locale dello Chef vegano Salvini  troverete ogni giorno un ricchissimo buffet vegano e  mediterraneo da non sapere da che parte cominciare a scegliere!  Si paga a peso quindi potete riempire il piatto in base a quanto volete spendere.
Vi consigliamo di non perdere le patate al forno cotte con farina di mais,  ma anche tutti i primi.
Assaggiate anche il patè di fagioli bianchi e il cous-cous di cavolfiore.

Ottima idea per un aperitivo di gruppo con gli amici o per organizzarci una cena di lavoro.

P.S.  Portatevi anche la macchina fotografica: non è raro vederci cenare qualche personaggio televisivo famoso, e se non ne vedeste nessuno, fate come noi:  fotografate i piatti e poi fateli vedere agli amici che pensano che i vegani mangino solo  insalate!  🙂

IL GECO BIONDO  –  http://www.gecobiondo.eu/index.php 

Questa è  una trattoria che cucina con cibi biologici e vegetariani, con moltissimi piatti vegani.  Anche se non ci siamo ancora stati di persona, questo è il prossimo ristorante vegano sulla nostra lista appena torneremo a Roma.  Se ci passate prima voi,   fateci sapere il vostro piatto preferito 🙂

Per finire, c’è anche lo storico BAR MARGUTTA   –  http://www.ilmarguttavegetariano.it/  –

Locale vegetariano dal 1979, situato in una bellissima zona della città,  nelle vie dove Audrey Hepburn girava le sue “Vacanze Romane”. In questo locale si possono organizzare aperitivi o brunch domenicali, con moltissimi assaggini vegani appetitosi.

Anche però senza dover per forza andare in un ristorante vegano,  è facilissimo poter trovare da mangiare senza prodotti animali in questa splendida città eterna.  Basta aprire la bocca e farsi intendere 🙂
Per esempio, in qualsiasi piazza, all’interno di qualsiasi pizzeria o ristorantino caratteristico,  troverete sempre senza problemi una squisita, gustosissima, sempre verde, pasta all’arrabbiata, come questa, o una semplice pizza alla marinara e che potrete condirvi poi con tutti i vostri ortaggi preferiti…

Anche alla stazione dei treni TERMINI, pronti per tornare a casa la sera, abbiamo visto che si trovavano facilmente panini vegani. Non i soliti tristissimi che hanno solo una foglia di lattuga e due pomodori, ma panini con creme di melanzane, insalata, pomodori e crema di pomodorini secchi.  Niente male!

Dopo questa esperienza, abbiamo concluso che Roma sia la nostra Caput Vegan preferita…
Al prossimo viaggio con Adamo & Eva, etico anche a tavola, e buon 2014 vegano a tutti   🙂

***

 

Aida Vittoria Éltanin (E.V.A.)

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Aida Vittoria Éltanin (E.V.A.) il 30/12/2013
Categoria/e: I Bocconcini di Eva, Primo piano.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655