L’operatore Ciad Blakley ci ha regalato straordinari video in time lapse provenienti dal gelido Nord della Svezia. Grazie al recente aumento dellattività solare Ciad ha potuto riprendere delle spettacolari aurore boreali. 
Blakley ha girato il suo ultimo video in time-lapse: luci del nord, il 9 novembre dal Parco Nazionale di Abisko, che si trova all’interno del Circolo Polare Artico, in Lapponia, la provincia più settentrionale della Svezia.
L’aurora è iniziata quasi subito dopo che il sole è andato giù e ha ballato in testa per tutta la notte“, ha detto Blakley sul sito SPACE.com, “Mi stupisce pensare che le luci abbiano ballato sopra le teepee in Lapponia per migliaia di anni.
Le tempeste solari possono inviare particelle cariche ad alta velocità che si schiantano contro il campo magnetico terrestre, il quale accende le tempeste geomagnetiche responsabili delle luci del nord, dette anche aurore boreali, le quali sono state particolarmente abbaglianti questo autunno.

Il filmato del 9 novembre è stato solo l’ultimo di una recente serie di video da Blakley. Egli ha anche catturato un video, sempre in time-lapse, dell’aurora boreale sul lago Torneträsk e Abisko, il 7 novembre, con il suo faro rosso che si muove in tutta la scena creando un effetto di tipo “fulmine”.
E nella notte di Halloween, il 31 ottobre, Blakley ha documentato le luci verdi spettrali attraverso un vecchio teepee (tenda).

A volte, durante l’apparizione di un’aurora, si possono udire suoni che somigliano a sibili. Si tratta di suoni elettrofonici, un fenomeno che si può manifestare, sebbene molto più raramente, anche durante l’apparizione di bolidi. L’origine di questi suoni è ancora non chiara, si ritiene che sia dovuta a perturbazioni del campo magnetico terrestre locale causate da un’aumentata ionizzazione dell’atmosfera sovrastante. Spesso l’ascolto di tali suoni è facilitato dalla presenza di oggetti metallici nelle immediate vicinanze del testimone.

È possibile guardare altri spettacolari filmati delle aurore boreali sul sito Vimeo di Blakley .