Autostrada per Biciclette, la rivoluzione arriva dalla Germania

In bicicletta in autostrada.

Non è più un’utopia visto che la Germania si sta muovendo  proprio in questa direzione con il progetto Radler B-1. La nuova autostrada a due ruote potrebbe collegare Dortmund e Duisburg nella regione della Ruhr per riuscire, in qualche modo, a decongestionare l’alto traffico della zona grazie ad una maxi pista ciclabile lunga 60 chilometri e larga 5 metri, con asfalto, senza incroci e tutta in pianura.

Le istituzioni locali e non, intanto, hanno confermato l’ interesse da parte dei cittadini e soprattutto da parte dei pendolari che preferiscono molto lasciare la macchina e prendere la bici per liberarsi dallo stress del traffico con un occhio alla salute e al traffico.

Assisteremo mai ad un miracolo del genere in Italia?

Piera Scalise

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Piera Scalise il 05/01/2012
Categoria/e: Primo piano, Soluzioni Ecologiche.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655