Il rito del Blessingway per la donna in gravidanza

blessingway1

Abbiamo purtroppo perso l’abitudine al rito. Tutto accade e non viene nemmeno digerito, elaborato, gustato. Il rito permette di fermarsi e far spazio a ciò che ci sta accadendo.

Nemmeno nel periodo più magico e sacro nella vita di una donna, la gravidanza, si dà spazio al rito. Tutti i nove mesi sono invece per lo più contrassegnati da ansie, paure, timori… legittimi ma non a tal punto di essere i veri protagonisti di questi momenti.

Proprio per ritornare a gustarci il presente e ad assaporare fino in fondo la sacralità della pancia traboccante di vita voglio parlarvi oggi di un rito semplice, meraviglioso, dal significato profondo e vero. Un rito che ogni mamma in attesa dovrebbe vivere, il Blessingway cioè la “Via della Benedizione”.

blessingway

Si tratta di una vera e propria festa per la futura mamma organizzata solitamente dalla doula (figura di sostegno psicologico e corporeo alla donna in gravidanza) e/o dalle amiche della mamma stessa. A questa festa partecipano tutte le persone care femminili: amiche, sorelle, zie, mamme ecc.

Questo rito è caratteristico dei Navajo, un popolo nativo americano.

Ogni festa di benedizione è diversa dall’altra e si organizza in base al carattere della futura mamma: se è una donna molto spirituale non mancheranno rituali di invocazioni di dee, candele e incensi, se lo è poco si possono vivere altre attività altrettanto importanti come la lettura di poesie o di frasi scritte dai presenti.

Tutta la festa ruota intorno alla cura emotiva e corporea della donna: un’amica pettinerà la futura mamma creandole trecce o pettinature particolari, si potrà farle un bagno ai piedi, donarle un vestito che faccia risaltare la sua femminilità, farle un massaggio alla schiena, dipingerle la pancia e via dicendo. Tutte le attività verranno organizzate da chi conosce bene la futura mamma e sceglierà quindi quelle più significative per lei.

blessingway2

Questo rituale tutto al femminile si svolge principalmente in cerchio a creare così una sorta di rete energetica, di sostegno spirituale intorno alla futura mamma che l’accompagnerà negli ultimi momenti di gravidanza e durante il parto. A simboleggiare questa energia condivisa le amiche scelgono ognuna una perlina che andranno poi a unire insieme in una collana da regalare alla futura mamma da indossare durante il parto.

blessingway4

Jeannine Parvati Baker, ostetrica, maestra di yoga, erborista, astrologa e esperta in cerimonie sacre, spiega bene il rituale del Blessingway: I rituali hanno la proprietà di toccare le radici dell’anima e di accedere ai livelli di realtà multipli coinvolti nella gravidanza e nella nascita. Il Blessingway è un rituale molto positivo, che ribadisce come la donna avrà un’esperienza di parto naturale e bella. Il Blessingway ritualizza il supporto della comunità alla famiglia in attesa. Dà alla madre un’occasione di accettare l’attenzione della tribù e l’intensità di questa vulnerabilità. La madre impara ad accettare con grazia i regali per il suo bambino, così come accetterà la forza della nascita, comunemente chiamata dolore del travaglio. Ogni dono (contrazione) porta il suo bambino verso la terra. La Madre viene onorata per essere tra chi porta avanti nuova vita nella tribù”.

Un modo meraviglioso di essere vicini alla mamma che genera vita, un bellissimo modo per la mamma di sentirsi importante nel suo sacro ruolo e di ricaricarsi dell’affetto e del calore delle persone a lei più care!

Elena Bernabè

Dott.ssa Elena Bernabè

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Dott.ssa Elena Bernabè il 07/09/2015
Categoria/e: Anteprima, Rassegna Etica.

Responsabile della redazione. Laureata in psicologia, appassionata di tematiche ambientali, animaliste ed equosolidali. Assetata di verità e disposta a tutto per ottenerla. Ama scrivere e creare in tutte le sue forme

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655