Allora io non credo ai miracoli, ma quello che ho visto in questo video è sicuramente la cosa che più gli si avvicina!!

Nel Luglio 2013 alla MiaFoundation fu chiesto di prendere in custodia un cucciolo di Boston Terrier di 6 settimane, questo cucciolo soffre di Sindrome del Cucciolo Nuotatore, una patologia che troppo spesso non viene curata a causa dell’impegno e della quantità di tempo che bisogna dedicare all’animale, e così i cuccioli spesso sono soppressi.

La fondazione però ha deciso di tenere il piccolo Mick e di provare….

Questa sindrome è una rara anomalia dello sviluppo riscontrata essenzialmente in alcune razze canine condrodistrofiche e appare soprattutto il quelle razze di cani caratterizzati da gambe corte ed ampia cavità  toracica.
Le cause sono del tutto sconosciute, sebbene varie teorie non documentate siano state formulate: tra queste si parla di un’alterazione della funzione della sinapsi neuromuscolare, di una impropria o ritardata formazione della guaina mielinica dei nervi periferici, di lento sviluppo muscolare, e di disfunzione del corno addominale (neuropatia).

Mick non cammina, non si siede e non sta in piedi, così il piccolino veniva fatto nuotare, e stare in posizione “eretta” grazie ad una guaina 4 volte al giorno per 15 minuti, in modo da rinforzare i muscoli e portare le zampine nella posizione corretta un po’ per volta… Mick ha fatto terapia per parecchio tempo e lavorando duramente diventava sempre più forte…. Fino a quando, con l’aiuto di stringhe, è riuscito a stare seduto. Anche la vicinanza con altri cuccioli è servita a dargli la forza per raggiungere i suoi obiettivi… Fino a quando non è avvenuto il miracolo!!! Guardate!

 

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente