Rob lo scoiattolino adottato dal fotografo


Il fotografo inglese e produttore cinematografico Paul Williams era in missione nello Sri Lanka il 10 settembre, quando si è imbattuto in un piccolino di scoiattolo delle palme che era caduto dal suo nido.
 
Dopo aver soccorso il piccolino e posizionato in sicurezza, nella speranza che la madre lo avrebbe trovato, Williams è andato per la sua strada, ma mantenendo un occhio vigile. Quando si è accorto che la madre non tornava a prenderlo, ha preso la vita del piccolino nelle sue mani, l’ha nutrito e accudito soprannominandolo Rob.
Direi che ha circa un mese e aprirà gli occhi presto“, ha detto Williams. Potrebbe avere uno shock quando si accorgerà che io non sono uno scoiattolo gigante mamma!”
Dal momento dell’adozione di Rob, i due hanno trascorso un bel po’ di tempo insieme, il piccolo roditore si diverte a dormire nelle tasche della camicia, sonnecchiare sulla macchina fotografica e arrampicarsi sugli esseri umani come se fossero alberi.
Godetevi tutta la galleria fotografica di Paul William su Flicker!

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 19/09/2013
Categoria/e: Animalismo, Primo piano.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655