Claire Lennon ha 38 anni, abita a Berkshire e ha come animale domestico un pollo. Si proprio così un pennuto simpatico e socievole che ha il vizio di appollaiarsi sulla sua spalla.

Unico inconveniente della posizione sulla spalla è che il pennuto, che si chiama Sarah ma in realtà è un galletto, è attirato dallo sberluccicare dei diamanti e ha pensato bene di beccare l’orecchino e ingoiarlo!

Claire ha raccontato: “Ho sentito questo dolore acuto improvviso nel mio lobo dell’orecchio e mi resi conto che Sarah aveva inghiottito giù l’orecchino.”

Il gioiello di diamanti del costo di 446 dollari, fa parte di un set coordinato regalatole dal suo compagno Adam.

Ma visto l’affetto per il suo pollastro (si chiama Sarah ma in realtà è un galletto), la giovane donna si è rassegnata ad aspettare… dovrà aspettare almeno 8 anni perchè un’operazione allo stomaco dell’animale, che ha solo otto mesi, per tentare il recupero dell’orecchino ne metterebbe in serio pericolo la vita.

Hanno cercato di utilizzare dei lassativi per ottenere il gioiello, ma è saldamente bloccato nel ventriglio dell’uccello.

Claire ha raccontato: “Il veterinario ha detto che potrebbe funzionare per recuperare l’orecchino, ma che potrebbe uccidere Sarah, cosa che devasterebbe nostra figlia Mia di sei anni. Quindi dovremo aspettare fino a quando Sarah non sarà vecchia e morirà, ma vivono a lungo e probabilmente dovrò aspettare otto anni prima di avere il mio orecchino indietro“.

Ma Claire non potrà avere indietro l’intero orecchino: “Il veterinario ha detto che nel corso delle settimane e dei mesi, l’oro bianco e il platino si disintegra e si disgrega grazie alla roba che le galline mangiano per aiutare la loro digestione. Ma il diamante è così difficile che possa essere danneggiato e sarà il solo rimanere lì, fino a quando Sarah non morirà, e poi naturalmente lo potrò avere indietro.”

Voi cosa fareste in questa situazione? Io ammiro Claire, farei sicuramente la stessa cosa!!

[Fonte Mirror.co.uk]