Risparmio energetico, ecco le nuove etichette per gli elettrodomestici

Sono in vigore da oggi, primo dicembre, le nuove etichette energetiche (energy label) per gli elettrodomestici.

L’etichetta energetica che punta a informare i consumatori sui reali consumi energetici dell’ elettrodomestico stesso ma con un’ ultima direttiva i contenuti sono stati rivisti e così dal 30 novembre, per frigo, congelatori e per i televisori, e dal 20 dicembre 2011 per lavastoviglie e lavatrici, saranno introdotte le uove etichette.

I clienti adesso troveranno la solita scala di classi energetiche ma in più saranno aggiunte, dove possibile, le nuove classi ovvero A+, A++ e A+++ per differenziare al massimo proprio la categoria più alta tenuto conto dei “progressi” tecnologici degli ultimi prodotti. Resta uguale la grafica con le frecce rosse ad indicare i consumi più alti e quelle verdi quelli più bassi. Infine, sarà introdotta anche l’ informazione relativa al consumo in stand-by e il rumore dell’apparecchio in funzione.

Piera Scalise

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Piera Scalise il 01/12/2011
Categoria/e: Primo piano, Risparmio Energetico.



Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655