La mamma senza braccia che cambia il pannolino al figlio, ecco la sua storia [video]

Questa è la storia di una donna straordinaria con una forza di volontà straordinaria, Barbie Guerra Steinsholt – Thomas è nata nel 1976 in Texas, e all’età di due anni e mezzo, a Pasadena, ha subito un terribile incidente. Era nel cortile a giocare con i suoi amichetti quando per gioco si è arrampicata su un trasformatore che, folgorandola, le ha carbonizzato entrambe le braccia e ha subito danni estesi  su tutto il corpo.

I medici pensavano non ce la potesse fare, dopo l’amputazione delle braccia e le gravi ferite alle gambe. Ma lei è straordinaria e ce l’ha fatta.

Ha tirato fuori il suo lato combattivo e forte e grazie anche all’aiuto dei suoi genitori, che l’hanno sempre incoraggiata e sostenuta, Barbie si è dedicata anima e corpo al body building e al fitness.

Barbie ora fa tutto con i piedi, ha due figli suoi e due adottati, è indipendente, cucina, fa la spesa e affronta la vita con un sorriso.

La cosa straordinaria è che riesce ad utilizzare i piedi proprio come fossero mani.

Qui potete vedere un video che la ritrae mentre cambia il suo bambino è incredibile, non ci sono parole per descrivere la forza di questa donna.

 

 

Mentre qui potete vedere Barbie mentre prepara pranzo

 

Barbie è una donna forte da prendere in esempio, la sua volontà di vivere deve farci capire quanto è importante non arrendersi mai neppure davanti alle situazioni peggiori, e ci insegna quanto sia importante avere al nostro fianco delle persone che ci supportano e ci aiutano a crescere e a sperare.

 

✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬✰✬

Seguiteci sulla Fanpage di Facebook EticaMente

Valeria Bonora

Vuoi ricevere i nuovi articoli di EticaMente comodamente nella tua casella email?

Iscriviti alla Newsletter di EticaMente
avatar Articolo scritto da Valeria Bonora il 21/05/2013
Categoria/e: Notizie, Primo piano, Video.

Sono eclettica, sempre alla ricerca di cose nuove, amo l’arte in ogni sua forma e gli animali. Mi piace leggere, scrivere e fotografare, ma soprattutto amo comunicare e trasmettere “qualcosa”. ~ “Tutti sono stati bambini. Ma pochi di essi se ne ricordano” ~ [Antoine de Saint- Exupéry]

Newsletter di EticaMente

Ricevi le nostre Notizie nella tua E-Mail


SpotLight

Favole e Fantasia
Favole e Fantasia
Accedi | Copyright 2010-2017 Eticamente.net è un progetto CiancioLab sas WebAgency - Partita IVA 04201560655